Nell'epoca del consumismo ma anche degli aquisti fai da te, anche on line, capita sempre più spesso di imbattersi in falsi d'autore. Dalle borse alle cinture, dalle scarpe agli occhiali da sole. Il mercato del falso non conosce limiti nè crisi, allora come fare a capire se una borsa è autentica o come fare a capire se l'orologio costoso che stiamo acquistando è originale? Un metodo c'è ed è molto semplice. Per capire se un oggetto è autentico o meno basta pesarlo. Le specifiche costruttive degli oggetti originali, il più delle vote molto elaborate fanno si che i cloni difficilmente riescano a stare dietro alla leggerezze di metalli performanti o al peso di pellami di qualità.

Ad esempio sappiamo che il Rolex Olyster pesa 140 grammi esatti e dunque un modo per verificare l'autenticita di un nuovo acquisto è certamente confrontare il peso con i dati di produzioni ufficiali. Un altro caso di oggetto molto clonato è sicuramente quello delle scarpe Hogan che nel modello Interactive numero 41 in camoscio pesano 783 grammi al paio. Facile dunque farsi prestare un oggetto originale per confrontare il nuovo acquisto prima di decidere.

I casi di cloni in un paese come il nostro ricco di artigianalità sono innumerevoli tanto che l'Università degli Studi di Salerno ha dedicato un Museo ai falsi d'autore.