Quali sono le dieci automobili più leggere mai costruite?

Da sempre la leggerezze insieme alla potenza sono state le caratteristiche maggiormente curate dai progettisti di auto.

Che sia grazie a componenti leggere o all'eliminazione di tutto ciò che è inutile avere un veicolo leggero significa poter sfruttare al meglio la potenza, gestire le situazioni di pericolo, magari in curva, con meno carichi da sopportare, attenuare il consumo di carburante e delle componenti meccaniche.

Di seguito una lista dei modelli di auto meno pesanti mai costruiti ognuna con un punto di forza diverso.

Bmw Isetta (1954)

Quanto pesa una Bmw Isetta?

Quanto pesa una Bmw Isetta?

E' sicuramente il modello più conosciuto per le sue doti di compattezza, agilitità e leggerezza, leggenda vuole che la scarsa diffusione commerciale sia stata dovuta dai bassi consumi che poco allettavano le aziende produttrici di petrolio. con soli due posti è diventata nel tempo un'inconfondibile icona di stile, l'apertura a compasso che permette l'accesso dal frontale ne caratterizza l'aspetto.

 

 

Messerschmitt Kr 200 (1955)

Quanto pesa una messershmitt kr200?

Quanto pesa una Messerschmith Kr 200?

 Il corpo sottile, e la corrispondente area di bassa frontale, è stato raggiunto con posti a sedere in tandem, che ha permesso anche l'organismo a cono come fusoliera di un aereo, all'interno di una lunghezza pratico. La sede tandem anche centralizzata la massa della macchina lungo l'asse longitudinale, unitamente al basso baricentro, peso ridotto, e il posizionamento ruota estremi del veicolo, dato le buone caratteristiche di manovrabilità KR200 Un altro minore vantaggio tandem posti a sedere è stato che ha fatto una versione per l'esportazione verso i paesi che guidano sulla inutili sinistra. 

 

Peel P50 (1963)

Quanto pesa una Peel P50?

Quanto pesa una Peel P50?

Più che di un'auto vera e propria si tratta di un triciclo, omologato regolarmente come autovettura, lunga quansi un metro e mezzo no supera il metro di lunghezza. I 59 kg della massa sono spinti da un motore DKW da 50cc raffreddato ad aria.

 

Ariel Atom (2003)

Quanto pesa una Ariel Atom?

Quanto pesa una Ariel Atom?

Il segreto d questa barchetta è che il telaio fa anche da carrozzeria portante, niente finestrini, niente comodità, tutto è ridotto all'osso per esaltare manegevolezza e prestazioni.
Disponibile n più allestimenti con diverse motorizzazioni fa del rapporto peso-potenza la propria forza, accelera infatti fino a 100 km/h in meno di 3 secondi e arriva a toccare punte di 240 km/h

Caterham Seven Superlight R 500 (2008)

Quanto pesa una Catheram r500?

Quanto pesa una Caterham Seven Superlight R 500?

La base è ancora quella pensata da Sir Colin Chapman ( si  il papà della lotus) che nel 1957  disegno questa automobile unica.Telaio a tralicci, niente tetto, niente finestrini o accessori, peso all'osso e motori potenti. Le migliorie sono state notevoli negli anni utilizzando un ponte posteriore piu prestante e un telaio che potesse accogliere anche piloti di statura piu elevata.

 

Lotus 340R (2000)

Quanto pesa una Lotus 340?

Quanto pesa una Lotus 340R?

Si tratta di una versione speciale della piu rinomata Lotus Elise, l'omologazione per la circolazione stradale è per la sola Gran Bretagna mentre negli altri paesi è disponibile solo per le gare. 
Prodotta in soli 340 esemplari (da qui la sigla 340R) monta pneumatici speciali costruiti in collaborazione con la Yokohama, è disponibile nella colorazione grigia con abbinamenti in nero. I materiali innovativi, l'assenza di tetto, copriruota, paraurti e accessori la rendono ancora piu estrema della cugina Elise.

 

Fiat Panda (1980)

Quanto pesa una Fiat Panda?

Quanto pesa una Fiat Panda?

Nata da una geniale intuizione di Giorgietto Giugiaro ha fatto della semplicità la sua arma vincente. 
In produzione fino al 2003 è stata prodotta in milioni di esemplari e in ogni famiglia Italiana si è posseduto almeno una volta una Fiat Panda.Presentata in avariate versioni è diventata un'icona di stile e tutt'ora rappresenta un must be nell'ambito dei collezionisti. Particolarmente apprezzati sono stati alcuni modelli speciali come ad esempio la versione inarrestabile a quattro ruote motrici o l'indimentibile versione per i mondiali di Italia 90 con  tanto di Mundialito sulle fiancate e coppe ruote a ispirate a un pallone da calcio

Fiat nuova 500 (1957)

Quanto pesa una Fiat Panda?

Quanto pesa una Fiat 500?

Il "Cinquino" è l'automobile Italiana per eccellenza, icona di design e genialità del made in Italy è stato fenomeno culturale e sociale. Ha motorizzato l'Italia al pari della Vespa, nata dal genio di Dante Giacosa si narra che fu smessa la produzione solo quando gli stampi erano ormai logori dando spazio alla piu razionale Fiat 126.

 

Citroen Mehari (1968)

Quanto pesa una Citroen Mehari?

Quanto pesa una Citroen Mehari?

Carrozzeria in vetroresina, meccanica semplice e spartana in comune con la 2cv è la regina incotrastata delle Isole e delle località balneari, non è difficile tutt'oggi incontrane una fiammante ancora in buone condizioni. Inarrestabile e affidabile è stata la compagna di avventure e escursioni di mezzo mondo

 

Renault Twizy (2010)

Quanto pesa una Renault_Twizy?

Quanto pesa una Renault Twizy?

In effetti in Italia possiamo parlare di motociclo a quattro ruote a differenza di parecchi altri paesi in cui è omologata come comune automobile. E' diventata parte dell'arredo dei centri storici Italiani e non per la sua aria Glamour, le sua zero emissioni, per il silenzio per cui si destreggia tra i passanti e per le ridotte dimensioni, specialmente in larghezza infatti la Twizy è una sorta di Grande scooter a quattro ruote col passeggero seduto dietro come in moto e il volante come in auto.