Una idea del tedesco Christian Kroll (26 anni), nata nel 2009 dopo un viaggio intorno al mondo e che nel 2014 è stata il primo esempio di b-business in Germania.
Opera in collaborazione con bing, Yahoo e WWF e devolve l'80 per cento delgi introiti derivanti daglia ads ad opere per la salvaguardia delle foreste tropicali.

Il motore di ricerca che vuole battere Google piantando alberi
loading...

A giugno 2020 il contatore sulla loro home indica circa 95 milioni di alberi piantati, una enormità.

Non mancano però perplessità in merito ai numeri e al sistema econimico definito poco sostenibili
da piu fonti, lo stesso era accaduto tra Google e Kroll in merito al sito Forestle.org (che oggi reinderizza allo stesso Ecosia.org), diatriba che aveva portato allo scioglimento del rapporto commerciale e alla successiva patnership di kroll con Yahoo.com

Noi di quantopesa crediamo nell idea e per questo abbiamo deciso di dedicare questo articolo, se puoi condividilo

Il motore di ricerca che vuole battere Google piantando alberi

I più letti

I soldi ed il peso

Hai aperto il salvadanaio per organizzare la tua vacanza e sono due giorni che sei li a contare i centesimi?

Hai un'attivita commerciale che la domenica sera ti rinchiude per ore a contare le monete nel retrobottega?

Hai dubbi sull autenticità di una moneta che ti è stata data di resto?

Bene noi possiamo aiutarti.

Il Casatiello: la Pasqua a Napoli

Pasqua è sempre più vicina e non possiamo certo farci cogliere impreparati! Dopo la ricetta delle gustose cozze del periodo prettamente quaresimale, ripercorriamo la storia del rinomato casatiello.

La borsa e le donne.

La borsa è da sempre uno degli accessori preferiti da tutte le donne, per comodità o per moda.

Gli stilisti ogni anno danno sfogo alla propria fantasia per creare sempre nuovi modelli, più o meno stravaganti, più o meno costose e di dimensioni, colori, particolari diversi.

Non mancheranno sicuramente, nei guardaroba di ogni donna di qualsiasi età, i modelli più disparati di borse.

M&M's, un successo lungo 75 anni

All'inizio erano senza arachidi e con la scritta di colore nero, c'era anche una versione color senape.

(Le) M&M's e non (Gli) M&M's comparirono per la prima volta nel 1941 da un idea di Forrest Mars (si lo stesso inventore della barretta Mars) e Bruce Murrie da qui l 'acronimo Mars&Murrie (M&M's).